Un nuovo volto per Nefertiti

Passata alla storia come una delle donne più belle, Nefertiti fu la matrigna del faraone Tutankhamon. Sposata al faraone Akhenaton, si presuppone abbia governato l’Egitto da sola dopo la morte del marito, durante uno dei periodi più prosperi del mondo antico, dal 1353 al 1336 a.C. La morte è stata datata circa sei anni dopo…

Cyberbullismo: una sfida per la scuola

Sommario – Con la nuova legge in materia di prevenzione al fenomeno del cyberbullismo, il Governo italiano si adegua e legifera su di una problematica che il mondo della scuola affronta ormai da un decennio, andando a colmare un vulnus legislativo che creava non pochi problemi ai professionisti del mondo della scuola chiamati a contrastare…

Creare nuovi curricula partendo dall’Informatica

La scuola italiana sta subendo una rivoluzione nel campo digitale, grazie all’introduzione di un apposito programma chiamato Piano Nazionale Scuola Digitale, che nel campo della didattica si pone tra i suoi obiettivi anche quello di stimolare gli studenti ad andare oltre la superficie del mondo digitale attorno a loro. Basti pensare ai videogiochi, che obbligano…

Carta dei doveri del giornalista


Documento CNOG-FNSI dell’8 luglio 1993 Premessa Il lavoro del giornalista si ispira ai principi della libertà d’informazione e di opinione, sanciti dalla Costituzione italiana, ed è regolato dall’articolo 2 della legge n. 69 del 3 febbraio 1963:
«È diritto insopprimibile dei giornalisti la libertà d’informazione e di critica, limitata dall’osservanza delle norme di legge dettate a…

La «sentenza decalogo» della Cassazione del 1984 sui limiti al diritto di cronaca

(Corte cass. I civ. 18 ottobre 1984, n. 5259) [omissis] Ciò posto, va ricordato che – come ormai la giurisprudenza di questa Corte ha più volte avuto occasione di precisare, sia in sede civile che penale – il diritto di stampa (cioè la libertà di diffondere attraverso la stampa notizie e commenti) sancito in linea…

Codice di Procedura Penale

Art. 200 – Segreto professionale. Non possono essere obbligati a deporre su quanto hanno conosciuto per ragione del proprio ministero, ufficio o professione, salvi i casi in cui hanno l’obbligo di riferirne all’autorità giudiziaria: i ministri di confessioni religiose, i cui statuti non contrastino con l’ordinamento giuridico italiano; gli avvocati, gli investigatori privati autorizzati, i…

Disposizioni sulla stampa

(Legge 8 febbraio 1948, n. 47) Art. 1 – Definizione di stampa o stampato. Sono considerate stampe o stampati, ai fini di questa legge, tutte le riproduzioni tipografiche o comunque ottenute con mezzi meccanici o fisico-chimici, in qualsiasi modo destinate alla pubblicazione. Art.  2 – Indicazioni obbligatorie sugli stampati. Ogni stampato deve indicare il luogo…

Gli Articoli 21 e 33 della Costituzione della Repubblica Italiana

Art. 21.
 Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.
La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure. 
Si può procedere a sequestro soltanto per atto motivato dell’autorità giudiziaria nel caso di delitti, per i quali la legge sulla stampa espressamente lo…

Ordinamento della professione di giornalista

Legge 3 febbraio 1963, n. 69 (Versione aggiornata al D.Lgs. 1° settembre 2011, n. 150) Titolo I. Dell’Ordine del giornalisti. Capo I. Dei Consigli dell’Ordine regionali o interregionali. 1. Ordine dei giornalisti. È istituito l’Ordine dei giornalisti. Ad esso appartengono i giornalisti professionisti e i pubblicisti, iscritti nei rispettivi elenchi dell’albo. Sono professionisti coloro che…